18 000
clienti soddisfatti
Sconto 0%

Il tuo carrello è vuoto

Aggiungi un prodotto.

Se hai bisogno di aiuto, contattaci.

Benvenuto FAQ Blog Contatti Stato dell'ordine
Homepage Blog Sintomi della disfunzione erettile (Impotenza)

Sintomi della disfunzione erettile (Impotenza)

23.07.2021

La caratteristica fondamentale della disfunzione erettile è la difficoltà ad avere o mantenere un’erezione per un tempo sufficiente al rapporto sessuale. 

Durante l’erezione i corpi cavernosi del pene si riempiono di sangue con il conseguente aumento delle sue dimensioni, indurimento ed elevazione. Quando l’afflusso di sangue non è sufficientemente grande o forte, l’erezione risulta impossibile o limitata.

Sintomi della disfunzione erettile:

  1. Difficoltà a raggiungere l’erezione
  2. Difficoltà a mantenere l’erezione
  3. Calo del desiderio sessuale
Sintomi della disfunzione erettile
In giovinezza, a volte l'erezione si verifica anche senza la presenza di stimoli sessuali. Sembra che il pene ragioni con la sua testa e alleni l'erezione anche nelle situazioni più assurde, compresa la scrittura di esami di matematica. Ma di solito è necessario uno stimolo sessuale per raggiungere l'erezione.

Per un uomo giovane e sano, il minimo stimolo è sufficiente: uno sguardo a una bella donna, il suo odore, uno sfregamento leggero contro il partner durante il ballo o anche solo un ricordo di bei momenti insieme. Basta poco e i pantaloni iniziano a essere troppo stretti.

Al contrario, con l'avanzare dell'età e il calo dei livelli di testosterone, che si verificano a partire dai 40 anni circa, le erezioni insufficienti o assenti sono un problema comune, nonostante la stimolazione sessuale. Quando inizia un problema di erezione e quando parliamo di fallimento?

1.Difficoltà a raggiungere l’erezione

A volte anche nel caso del uomo altrimenti sano l’erezione può fallire. Non deve essere una malattia o un problema fisico ad avere la colpa, il disagio mentale è sufficiente (stress al lavoro, litigio con una partner, perdita di una squadra favorita).

All’improvviso l’erezione fallisce. Se si tratta di un’esperienza unica non è necessario preoccuparsi. A volte succede. Se il fallimento si verifica più spesso, sia con una partner che durante la masturbazione, è conveniente affrontare il problema.

Potrebbe interessarti: Test di valutazione della funzione erettile - Autoesame

2. Difficoltà a mantenere l’erezione

A volte succede che l’uomo raggiunga l’erezione, ma che durante il rapporto il pene si ammoscia. L'afflusso e il deflusso di sangue al pene e dal pene durante un rapporto sessuale è normale e comune.
Qualsiasi cosa, dagli elementi di disturbo dall'esterno al ricordo di un compito irrisolto, può essere la causa. Inoltre, la manipolazione goffa del pene da parte della partner può causare sensazioni spiacevoli e portare a l'afflosciamento del pene.

Se un uomo vuole continuare l'attività sessuale e se il pene riprende vitalità durante la stimolazione, è tutto a posto. Se il pene perde la sua erezione durante la stimolazione sessuale senza che l'uomo abbia provato alcun precedente disagio, è probabile che abbia un problema che deve essere affrontato.
 

3. Calo del desiderio sessuale

A volte è normale che non si abbia voglia di sesso – si può aver dormito male, essere stanco, essere raffredato oppure sentirse a disagio per altre ragioni. Il problema è quando il desiderio sessuale viene molto meno frequente che prima.

La domanda è se l’uomo è infastidito dalla diminuzione del desiderio sessuale (libido). Ci sono uomini il cui appetito sessuale si spegne senza dargli fastidio. E ci sono uomini che sono meno in grado di sopportare la riduzione dell'energia sessuale e non vogliono accettare la situazione.

Per far crescere il desiderio di nuovo bisogna trovare la causa del problema. Di solito si tratta di uno stress di lunga durata oppure di qualsiasi cosa che il corpo o la psiche combattono e che, perciò, non lasciano più forza per il desiderio sessuale. Trovando ed eliminando la causa è possibile aumentare nuovamente il desiderio sessuale.

Ti potrebbe interessare: Come aumentare la libido

Il sesso porta molti benefici alla vita. Fa bene al cuore, all’immunità, sopprime lo stress, migliora il sonno, brucia calorie, ritarda l’invecchiamento, aumenta la fiducia in se stessi e rafforza la relazione con il partner.

Perciò i problemi di erezione e il calo del desiderio devono essere affrontati. Fallisce soltanto chi non prova a cercare una soluzione. La salute sessuale è un tesoro che deve essere protetto.

Autore: Alessandro Rossi

Blog

Problemi di erezione a 20 anni

07.06.2022

Sono giovane, ho 20 anni, quindi perché non ho un‘erezione? Come non perdere l’erezione? Come migliorare l’erezione? Che cosa posso fare perché il mio pene si alzi? Le cause della disfunzione erettile nei giovani e suggerimenti per risolvere i problemi di erezione.

L'intero articolo

Prodotti naturali per erezione

10.09.2021

Hai problemi di erezione occasionali e allo stesso tempo non ti senti pronto per visitare un medico? In tal caso, ci sono molte opzioni per provare a migliorare la tua erezione da solo.

L'intero articolo

Cura e rimedi della disfunzione erettile

04.08.2021

Prima di iniziare, abbiamo una buona notizia: la disturbo erettile può essere curato e il tasso di successo del trattamento è abbastanza alto oggi.

L'intero articolo

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci. Siamo pronti a rispondere a qualsiasi domanda riguardante i nostri prodotti.

Invia

Noi e i nostri partner abbiamo bisogno del tuo consenso all'uso dei cookie per analizzare e valutare il traffico sul nostro sito, e per poter personalizzare gli annunci. Fai clic su "OK" per dare il tuo consenso.

Rifiutare facoltativi Impostazioni OK