Avviso: Gli ordini contenenti Kamagra Oral Jelly verranno spediti non prima di mercoledì 1 giugno 2022

18 000
clienti soddisfatti

Il tuo carrello è vuoto

Aggiungi un prodotto.

Se hai bisogno di aiuto, contattaci.

Benvenuto FAQ Blog Contatti Stato dell'ordine
Homepage Blog Come soddisfare il grembo di una donna con la bocca e come diventare maestro in questa disciplina?

Come soddisfare il grembo di una donna con la bocca e come diventare maestro in questa disciplina?

31.08.2021

Le differenze tra un buon amante e uno eccellente sono molte. Una delle discipline più importanti in cui un uomo può segnare punti nel sesso, o al contrario fallire fatalmente, si svolge con l’aiuto della sua bocca nel grembo della sua partner. Giusto, parleremo del sesso orale, in particolare, il cunnilingus.

Il cunnilingus (dal latino cunnus- vulva, lingere – leccare) è un tipo di sesso orale durante il quale le parti esterne dei genitali femminili sono stimolate con la lingua, le labbra o la bocca. Questa pratica sessuale ha guadagnato sempre più popolarità negli ultimi decenni e non c’è da meravigliarsi.

Per un gran numero di donne, è il modo più sicuro per raggiungere l’orgasmo. E per gli uomini, è un abilità con la quale possono diventare maestri del sesso agli occhi di tutte le donne. Cosa rende i veri maestri diversi dalla media grigia? Qui sotto troverai 5 pre-requisiti e 5 consigli per soddisfare oralmente una donna perfettamente.
Come soddisfare il grembo di una donna con la bocca

5 pre-requisiti per la perfetta soddisfazione orale di una donna 

  1. La voglia di procurare piacere

    Se un uomo crede che sia sufficiente tirare fuori la lingua, leccare il sesso di una donna un paio di volte e la missione è compiuta perché l'umidità è garantita e la strada per il pene è pronta, non potrebbe essere più sbagliato. Il sesso orale può essere un preliminare al rapporto sessuale, ma è soprattutto il gioco stesso. Un gioco in cui i maestri possono, e soprattutto vogliono, procurare piacere alla donna, non solo lubrificazione.
  2. La voglia di imparare

    Pensi che hai già soddisfatto oralmente tante donne che non c’è niente che tu possa imparare? Ti sbagli. Non ci sono due donne uguali. E ciò che porta una al paradiso orgasmico può lasciare l'altra fredda nel migliore dei casi, e nel peggiore, scoraggiarla da altri esperimenti con te. Devi imparare cosa fa piacere a questa partner particolare. E non anticipare.

    Ti potrebbe anche interessare: Masturbazione femminile – cosa vale la pena saperne
  3. Voglia di esplorare e scoprire

    Ovviamente, va bene chiedere e ascoltare, ma a nessuno piace avere una conversazione di un'ora con descrizioni dettagliate come "Lecca tre volte, più a sinistra, ora vai in mezzo e poi succhia il clitoride". È necessario cercare attivamente e provare. Come? Sistematicamente e, soprattutto, con attenzione.

    Mettere la testa nel grembo della partner e andare da zero a cento succhiando furiosamente il clitoride di solito non porta ai risultati desiderati. Il sesso femminile è degno di essere esaminato dettagliatamente, millimetro per millimetro e delicatamente, come un territorio inesplorato.
  4. Capacità di percepire e rispondere alle reazioni della partner

    Credi di conoscere la tua partner perfettamente? Anche la stessa partner può cambiare durante la sua vita o un ciclo mensile. Fai caso alle reazioni della tua partner. A volte un sospiro o mormorio di piacere valgono più delle parole. La comunicazione è importantissima.

    Potrebbe anche interessarti: Migliora la tua vita sessuale – prova i giocattoli sessuali per coppie 
  5. Voglia di raggiungere lo scopo

    Anche se è vero che nel caso delle donne vale che “conta più il viaggio della meta“, non sempre è così. Anche le donne vogliono l’orgasmo, non solo l’eccitazione. I maestri di sesso orale lo sanno e il loro scopo è la massima soddisfazione della partner. Un corpo che si contorce dal piacere, gli occhi che brillano e il desiderio di ripagare le tue cure sono le migliori ricompense.

    Preoccupato che ci voglia troppo tempo per raggiungere l’orgasmo? Hai paura di avere un crampo alla lingua o la mascella? Poi prova a usare la tua immaginazione e a cambiare la posizione, la tecnica, aggiungi le dita o aiuti erotici, dai gel stimolanti ai vibratori. Di seguito troverai alcuni suggerimenti e trucchi che possono aiutarti.
    Come soddisfare il grembo di una donna con la bocca

5 consigli per la perfetta soddisfazione orale di una donna

  • Trovare la giusta posizione

Non tutte le donne sono capaci di raggiungere l’orgasmo sdraiate sulla schiena con le cosce aperte. Forse la tua partner è una di quelle che hanno bisogno di avere le gambe distese (hai provato a soddisfare la tua partner mentre tu sei in ginocchio e lei è in piedi?) o ha bisogno di sdraiarsi su un fianco (che ne dici di sdraiarti dietro la schiena della tua partner con la testa rivolta verso il basso e farti un cuscino dalla sua parte inferiore della coscia?) Provate diverse posizioni sessuali, sperimentate.

  • Coinvolgere nel gioco un lubrificante stimolante

Alcuni gel lubrificanti contengono ingredienti stimolanti e riscaldanti come lo zenzero o la cannella. Prova a coinvolgerli nel gioco, così aumenterai il flusso sanguigno nella zona intima, la lubrificazione e sperimenterai una nuova dimensione nella degustazione del grembo femminile. E puoi usarlo anche per stimolare te stesso. Così aumenterai la sensibilità del pene e proverai una migliore erezione.

  • Usare le abili dita

Si tratta delle mani pulite, delle unghie tagliate e limate, di un lubrificante e un po‘ di abilità. Sia che provi a infilare un dito con polpastrello verso l’alto e fare il movimento “vieni da me“ o, al contrario, a usare le articolazioni delle dita per stimolare la parte superiore della vagina, vale la pena provare le dita. La doppia stimolazione a volte può fare miracoli.

  • Non avere paura di giocattoli sessuali

Non solo con le dita abili, puoi stimolare l’interno della vagina della tua partner durante il sesso orale. Un vibratore vaginale o anche anale può essere la cosa giusta per portarla al paradiso orgasmico in combinazione con le tue labbra e la tua lingua.  Se non ti piace il loro suono e vibrazioni, che ne dici di provare a riscaldare o raffreddare un dildo di vetro? Il cambiamento di temperatura può essere proprio lo stimolo che finora vi è mancato.

  • Mantenere il ritmo

Lo conosci: Una volta che l'eccitazione raggiunge un certo livello e si sente che così va benissimo, vale la pena mantenere il ritmo e non cambiarlo. Qualunque sia la tua tecnica. Nel momento in cui senti che la tua partner sta iniziando a tremare di piacere e il suo ritmo di respirazione sta cambiando, non è il momento di sperimentare ulteriormente.

Attieniti a ciò che la sta facendo sentire bene in questo momento. Molto probabilmente sta per venire. A meno che... a meno che tu non voglia torturarla ancora un po'.

  • Un consiglio bonus (e un po‘ rischioso) per te

Sicuramente conosci edging, ossia muoversi al limite: Fermarsi per un momento appena prima dell’orgasmo, lasciare che la tua eccitazione diminuisca leggermente, e poi stimolare di nuovo per un orgasmo più forte? Alcune donne apprezzeranno le tue tattiche, altre ti afferreranno le orecchie e ti tireranno la testa più forte nel loro grembo per farti sapere che ora o mai più. In questo caso, se esiti, il nodo tremolante può diventare una bestia feroce. Lo rischi?

Il sesso è volere e sapere come. E sai cos'altro? Chi fa molta pratica, molto impara. Quindi cominciamo a fare pratica!

Autore: Alessandro Rossi

Blog

Doppia azione a distanza

19.12.2021

Annie tirò fuori un cucchiaio caldo, soffiò leggermente e se lo mise in bocca. Caldo e dolce, un peccato sprecare il calore.

L'intero articolo

Porno vs Realtà: come ci ingannano i film per adulti

23.11.2021

Sai che differenza c’è tra i film per adulti e la vita reale? A cosa dovremmo fare attenzione quando li guardiamo e di cosa dovremmo essere consapevoli?

L'intero articolo

4 tecniche per la perfetta soddisfazione della tua partner

12.10.2021

Sai quali tecniche di rapporto sessuale aiutano le donne a raggiungere l’orgasmo più facilmente? E le conosci tutte?

L'intero articolo

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci. Siamo pronti a rispondere a qualsiasi domanda riguardante i nostri prodotti.

Invia

Noi e i nostri partner abbiamo bisogno del tuo consenso all'uso dei cookie per analizzare e valutare il traffico sul nostro sito, e per poter personalizzare gli annunci. Fai clic su "OK" per dare il tuo consenso.

Rifiutare facoltativi Impostazioni OK