Avviso: Gli ordini contenenti Kamagra Oral Jelly verranno spediti non prima di mercoledì 1 giugno 2022

18 000
clienti soddisfatti

Il tuo carrello è vuoto

Aggiungi un prodotto.

Se hai bisogno di aiuto, contattaci.

Benvenuto FAQ Blog Contatti Stato dell'ordine
Homepage Blog Spray per l’eiaculazione precoce e le loro alternative

Spray per l’eiaculazione precoce e le loro alternative

08.10.2021

Che cosa sono gli spray per EP? Come agiscono? Quali principi attivi contengono? Funzionano? Quali sono le loro alternative?

Il desiderio di durare più a lungo durante i rapporti sessuali è il sogno di fino a un terzo degli uomini. Mentre il tempo medio per raggiungere l’orgasmo negli uomini è di 5 minuti, le donne hanno bisogno del triplo del tempo. Per fortuna, ci sono diversi modi per prolungare la durata dell’atto amoroso e migliorare così la vita sessuale di entrambi i partner. Uno dei modi preferiti è l‘uso di uno spray per ritardare l’eiaculazione.

Che cos‘è lo spray per ritardare l’eiaculazione e come funziona?

Gli spray per ritardare l‘orgasmo (a volte chiamati anche come spray per EP o spray ritardanti) sono un eccellente aiuto per gli uomini che hanno bisogno di durare più a lungo. Contengono i principi attivi che riducono temporaneamente la sensibilità del pene e così aiutano a prevenire l’eiaculazione precoce. 

Agiscono localmente nella zona di applicazione e la durata del loro effetto dipende dal principio attivo e dalla sensibilità dell’utente ad esso.

Quali sono i principi attivi degli spray ritardanti?

I principi attivi sono a base esclusivamente naturale (ad esempio l’olio di menta o l‘olio di chiodi di garofano) o sono anestetici creati artificialmente come la benzocaina o la lidocaina, più recente scoperta.
Spray per l’eiaculazione precoce e le loro alternative

Posologia e modalità d’uso

La dose abituale è di 2-4 spruzzi da applicare sul pene da 3 a 15 minuti prima del rapporto sessuale, a seconda del prodotto specifico e delle raccomandazioni del produttore. Lo spray viene applicato sulla zona più sensibile, che di solito è il glande o il frenulo. Non importa se durante l’applicazione il pene è completamente o parzialmente eretto o nello stato di riposo.

Prima di utilizzarlo la prima volta, si consiglia di testarlo su una zona meno sensibile (ad esempio nel cavo cubitale) e aspettare per verificare eventuali ipersensibilità a qualsiasi ingrediente del prodotto (bruciore, prurito, arrossamento).

È opportuno lavare il resto dello spray con acqua e sapone per evitare il trasferimento indesiderato alla partner.

Alcuni spray sono compatibili con i preservativi (non danneggiano i preservativi). L'uso simultaneo di spray e preservativo può posticipare il riflesso eiaculatorio ancora di più.

Ma funzionano davvero?

In caso di corretto utilizzo, gli spray davvero agiscono riducendo temporaneamente la sensibilità del pene.

Oltre alla sensibilità personale, la chiave è anche l’utilizzo corretto. Gli errori che spesso si ripetono includono l’applicazione di una quantità eccessiva. Troppo principio attivo può causare intorpidimento del pene così grave che non sentiamo nulla e non godiamo il sesso. Se questo succede, non è necessario lasciarsi prendere dal panico

Gli effetti dello spray solitamente scompaiono entro 30 minuti. Se l'intorpidimento del pene non scompare entro le 12 ore successive, si consiglia di consultare un medico.

Alternative agli spray per EP

Oltre agli spray, esistono anche gel e creme ritardanti. Agiscono nello stesso modo, differiscono solo nel metodo di applicazione. Mentre lo spray deve essere spruzzato sul pene, il gel e le creme devono essere applicati e poi è necessario massaggiare la zona di applicazione. La quantità comune di gel o crema utilizzata dovrebbe assomigliare una nocciola. Dipende sempre dallo prodotto specifico e dalle raccomandazioni del produttore.

Tra i svantaggi di gel e creme appartengono il tempo di applicazione più lungo (la zona di applicazione del prodotto dopo deve essere massaggiata), e la perdita della parte di prodotto che rimane sulle mani durante l’applicazione (le mani devono quindi essere lavate accuratamente).

Esistono altri modi per migliorare la resistenza?

Sì esistono. Possiamo ritardare l’eiaculazione meccanicamente (ad esempio con anelli ritardanti), allenando i muscoli del pavimento pelvico o comodamente assumendo i farmaci orali con il principio attivo dapoxetina.

Ci sono molti modi per migliorare la resistenza sessuale e godere tutti e due di un sesso duraturo e piacevole, abbastanza perché ognuno possa trovare quello giusto per lui. Per avere una vita sessuale appagante ne vale sicuramente la pena!

Autore: Marina Deluca

Blog

Eiaculazioni precoce: Possibilità di un intervento chirurgico per risolvere il problema

21.10.2021

Opzioni chirurgiche nel trattamento dell’eiaculazione precoce (EP), tipi di interventi per aumentare la resistenza sessuale, interventi reversibili o irreversibili nel trattamento dell‘ EP.

L'intero articolo

Esercizi per l’eiaculazione precoce

06.10.2021

Eiaculazioni precoce: Esistono rimedi esercizi? Come ritardare l’eiaculazione con successo? Cosa sono gli esercizi di Kegel e come possono aiutare con l’eiaculazione precoce?

L'intero articolo

Farmaci per l’eiaculazione precoce

17.09.2021

Eiaculazioni precoce: esistono rimedi? Trattamento farmacologico dell’eiaculazione precoce. Opzioni per ritardare l’eiaculazione mediante i preparati naturali o chimici.

L'intero articolo

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci. Siamo pronti a rispondere a qualsiasi domanda riguardante i nostri prodotti.

Invia

Noi e i nostri partner abbiamo bisogno del tuo consenso all'uso dei cookie per analizzare e valutare il traffico sul nostro sito, e per poter personalizzare gli annunci. Fai clic su "OK" per dare il tuo consenso.

Rifiutare facoltativi Impostazioni OK